Mal di denti nei gatti: come individuarlo

Advertising

Mal di denti nel gatto: come individuarlo, cura e prevenzione

Non solo le persone soffrono di mal di denti, anche il gatto può soffrire di mal di denti per diverse cause, tra cui naturalmente la scarsa igiene orale. Anche se può sembrare strano anche gli animali possono avere dei dolori che riguardano la loro dentatura ed il cavo orale, dolori che chiaramente li portano ad avere dei comportamenti che potremmo considerare incomprensibili ma che invece lo sono del tutto. Nel caso si abbia un dubbio relativo allo stato di salute del nostro gatto, è bene rivolgersi immediatamente ad un veterinario di propria fiducia.

Advertising

LEGGI ANCHE –> Il gatto nero tra leggende e superstizione

Mal di denti nel gatto: i segnali da non sottovalutare

Viene da porsi comunque una domanda: come si comporta un gatto con problemi di denti? Il primo segnale può essere una inappetenza del nostro amico a quattro zampe, che in funzione del tipo di dolore oppure della sua gravità, può anche arrivare a rifiutare il cibo mentre altre volte può comportarsi in una maniera incomprensibile. Uno degli esempi classici è quello di vedere il nostro micio prelevare il cibo dalla ciotola e portarlo a terra, per poi iniziare a mangiare: in questo caso, è bene controllare la bocca del nostro gatto e verificare che non vi siano denti storti, alitosi, carie oppure occlusioni che possono determinare il suo strano comportamento.

Gli altri segnali importanti da riconoscere sono:

  • gengive infiammate.
  • sanguinamento gengivale.
  • ipersalivazione.
  • irritabilità e aggressività.

Come prevenire:

Sicuramente una buona igiene dentale del gatto e dei controlli periodici presso il veterinario possono prevenire diverse cause che sono causa del mal di denti. Anche una corretta alimentazione permette di prevenire questo problema, il cibo masticato permette di cancellare le tracce ed i residui rimasti tra i denti dall’altro pasto.  L’igiene orale del gatto può essere aiutata con lo spazzolamento dei loro denti affiancato anche da un buon spray che previene il problema principale che è la formazione del tartaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.